© 2012 - 2018 by Medaka Italia

L'uso delle immagini e dei testi è assolutamente vietato senza il consenso dell'autore.

It is strictly forbidden to use the informations, texts and images published on the site without the consent of the author.

Vuoi allevare il medaka giapponese?

Contattaci:

info@medaka.it

  • Facebook Black Round

1a Esposizione Italiana di Medaka

 

23-24 Settembre 2017

Ippodromo di Cesena

Il 23-24 settembre 2017 si sono svolti a Cesena la 1a Esposizione Italiana di Medaka e il 1° concorso per medaka vermigli.

L'intero evento si è tenuto all'interno dell'Italian Koi Show, una manifestazione dedicata alle koi e al mondo del Giappone, che, fra l'altro, ha avuto il patrocinio del Consolato Generale del Giappone.

 

L'esposizione dedicata ai medaka è stata la prima, per completezza ed organizzazione, realizzata in Italia, grazie alla collaborazione fra 'Medaka Italia' (Il primo allevamento italiano di medaka) e alcuni allevatori del gruppo Facebook italiano 'Medaka Italia (Oryzias latipes)'.

Nella prima parte sono stati mostrati i medaka selvatici (Oryzias latipes), all'interno di un piccolo acquario biotopo, con pannelli didattici per far capire le caratteritiche dei medaka in natura e le loro problematiche.

 

Seguiva il tavolo didattico (a cura di Patrizia Ianne) che affrontava gli argomenti relativi al dimorfismo sessuale, riproduzione, nutrizione, ciclo vitale e accrescimento dei giovani, sezione molto apprezzata dai bambini, che sono rimasti colpiti dalle vaschette che contenevano uova e avannotti a diversi stadi di sviluppo.

L'acquario biotopo per Oryzias latipes (Magome River, Hamamatsu, Japan) - Breeder: Roberto Pellegrini

Tipologie di mop al tavolo didattico a cura di Patrizia Ianne

Nell'esposizione erano presenti 44 razze diverse per un totale di oltre 150 pesci. Per la disposizione delle vasche si è cercato di seguire, per quanto possibile, l'ordine cronologico della selezione delle varie razze (vedi la tabella in fondo alla pagina).

All'interno di vasche nere sono state mostrate le razze che si prestano ad essere ammirate dall'alto: il litraggio e la tipologia del contenitore, ognuno dotato di un ciuffo dell'acquatica Egeria densa, hanno permesso di garantire il benessere e la tranquillità degli esemplari esposti, che potevano nascondersi o farsi vedere a loro piacimento.


Nelle vasche trasparenti sono state esposte, invece, quelle razze selezionate per essere viste prevalentemente di lato ('Hikari', 'Han-Daruma', 'Swallow', ecc.) ed i medaka vermigli che partecipavano al contest.


Tutte le vasche erano corredate da un cartellino con il nome, sinonimi,
descrizione e alcune curiosità sulla razza.

 

Ecco una selezione delle immagini più significative di alcuni dei pesci esposti.

'Gyōta Black' - breeder: Roberto Pellegrini

'Amber Albino'

- breeder: Roberto Pellegrini

'Red with black rime'

- breeder: Roberto Pellegrini

'Tricolor'

- breeder: Roberto Pellegrini

'Akari Tricolor Blood'

- breeder: Francesco Cuccia

'Ōgon Hikari'

- breeder: Roberto Castiglioni

'Youkihi Swallow'

- breeder: Roberto Pellegrini

'Tōtenkō'

- breeder: Roberto Pellegrini

'Miyuki Tekkamen'

- breeder: Roberto Pellegrini

'White Tiger Lamé MP'

- breeder: Francesco Cuccia

'Ujyō Tricolor'

- breeder: Roberto Castiglioni

'Cosmo' - breeder: Claudio Barone

'Tricolor Tenjin'

- breeder: Patrizia Ianne

Al concorso dedicato ai medaka vermigli (essendo la prima volta la partecipazione è stata ridotta ai soli medaka vermigli: 'Youkihi'/'Yang Guifei', 'Koutei', ecc.) hanno preso parte 5 pesci di 4 razze diverse.

 

Il concorso ha permesso di osservare dal vivo e confrontare tutti i tipi di medaka vermigli attualmente presenti in Italia, nonché di formare un gruppo di appassionati che hanno provato per la prima volta a giudicare questi pesci, seguendo il metodo di giudizio, leggermente modificato, utilizzato dalla 'Japan Medaka Association'.

I primi 3 classificati hanno ricevuto un premio in mangimi per pesci fornito dall'azienda 'Blue Line' e il vincitore del primo premio anche una coppia di medaka 'Tricolor' offerta dall'allevamento 'Medaka Italia'.

Il tavolo con i medaka vermigli in gara

I giudici valutano i medaka vermigli del concorso

Il risultato finale del corcorso:

1° classificato: 'Red King' allevatore: Roberto Castiglioni

2° classificato: 'Youkihi 30' allevatore: Filippo Tamagno

3° classificato: 'Youkihi 30' allevatore: Francesco Cuccia

4° classificato: 'Youkihi RP' allevatore: Marco Prataviera

5° classificato:  'Youkihi RP' x 'Red King'  

allevatore: Simona De Fanis

Domenica 24 si è tenuta una conferenza dal titolo 'Il Medaka: un nuovo pesce per il laghetto', a cura di Roberto Pellegrini, in cui è stata spiegata brevemente la storia di questo pesce in Giappone, la sua novità per l'Occidente e le necessità di allevamento.

Ecco un estratto della conferenza:

'Il Medaka: un nuovo pesce per il laghetto',  

a cura di Roberto Pellegrini, parte 1/3

'Il Medaka: un nuovo pesce per il laghetto',  

a cura di Roberto Pellegrini, parte 2/3

'Il Medaka: un nuovo pesce per il laghetto',  

a cura di Roberto Pellegrini, parte 3/3

L'esposizione dei medaka ha avuto un grandissimo successo e, a detta di molti visitatori, è stata la novità più grande ed interessante di tutta la fiera: numerosi sono stati gli appassionati o i semplici curiosi che, da varie parti d'Italia, sono venuti per conoscere dal vivo questo nuovo pesce.

 

L'obiettivo era quello di riunire e far incontrare gli allevatori e appassionati italiani, buttando le basi per ulteriori e futuri eventi. Tutto questo è stato possibile grazie alla volontà e all'impegno dei presenti (Claudio Barone, Roberto Castiglioni, Simona De Fanis, Patrizia Ianne, Marco Prataviera) e degli allevatori che hanno fornito i pesci esposti. 

Settembre 2017

Roberto Pellegrini

Potete leggere anche il reportage di Claudio Barone sul Primo Medaka Show Italiano:  Medaka Show: Prima Esposizione All’Italian Koi Show

    Elenco dei medaka esposti alla 1a Esposizione Italiana di Medaka   
 

Razza/Strain                     Allevatore/Breeder

 

1 Oryzias latipes                                                                  Roberto Pellegrini

    (Magome River, Hamamatsu, Japan)    
 

2 'Kuro'                        Roberto Pellegrini
 

3 'Himedaka'                    Claudio Barone
 

4 'Shiromedaka'                   Roberto Pellegrini
 

5 'Aomedaka'                      Claudio Barone
 

6 'Youkihi RP2'                   Roberto Pellegrini
 

7 'Red with black rime'                 Roberto Pellegrini
 

8 'Shiromiyuki Super Hikari'              Roberto Pellegrini
 

9 'Aomiyuki Super Hikari'              Roberto Pellegrini
 

10 'Miyuki Tekkamen'                  Roberto Pellegrini
 

11 'Miyuki White with interior light'            Claudio Barone
 

12 'Hyakushiki'                     Roberto Pellegrini
 

13 'Buci Lamé'                     Claudio Barone
 

14 'Aomiyuki Lamé'                  Roberto Pellegrini
 

15 'Kuromiyuki Lamé'                 Francesco Cuccia
 

16 'White Tiger Lamé MP'              Francesco Cuccia
 

17 'Amber Green Lamé'                Francesco Cuccia
 

18 'Buci'                        Roberto Pellegrini
 

19 'Nishiki'                      Roberto Castiglioni
 

20 'Tricolor'                      Roberto Pellegrini
 

21 'Ujyō Tricolor'                    Roberto Castiglioni
 

22 'Kōhaku'                       Roberto Pellegrini
 

23 'Akari Tricolor Blood'                 Francesco Cuccia
 

24 'Akari' (Awamedaka)                 Roberto Pellegrini
 

25 'Tricolor Tenjin'                  Patrizia Ianne

26  'Ogawa Black'                                                                 Roberto Pellegrini
 

27  'Gyōta Black'                                                                   Roberto Pellegrini
 

28  'Black'                                                                              Marco Prataviera

29  'Orochi'                                                                           Patrizia Ianne

30  'Amber Albino'                                                               Roberto Pellegrini
 

31  'Albino'                                                                             Roberto Pellegrini
 

32  'Red King Daruma Hikari'                                              Roberto Castiglioni
 

33  'Maruko Aomiyuki Lamé'                                               Roberto Pellegrini
 

34   'Cosmo'                                                                          Claudio Barone
 

35  'Youkihi Swallow'                                                            Roberto Pellegrini
 

36  'Tōtenkō'                                                                          Roberto Pellegrini
 

37  'Ōgon Radenkō Hikari'                                                    Roberto Pellegrini
 

38  'Kohaku Hikari'                                                                Roberto Pellegrini
 

39  'Ōgon Hikari'                                                                    Roberto Castiglioni
 

40  'Silver Hikari'                                                                   Roberto Pellegrini