Kuromedaka e 'Black'

Medaka allevati (‘Kuromedaka’)

I medaka allevati con colorazione grigia, simile alla forma selvatica, si possono chiamare ‘Kuromedaka’ (questo è il nome che è preferibile utilizzare), e in occidente possono essere definiti come medaka allevati con colorazione selvatica o ancestrale.

Medaka selezionati (‘Black’)

 

Recentemente, a partire dal 2001, sono state create delle razze dalla livrea nera molto scura che, per differenziarle dai ‘Kuromedaka’, sono state chiamate ‘Black’. Fra queste citiamo la ‘Ogawa’s Black’ e la ‘Pure Black’. Con continue selezioni il colore ‘Black’ viene combinato con le altre varianti della forma del corpo, occhi, ecc.

orochi_1.jpg
orochi_2.JPG